Prestiti per stranieri in Italia, come fare per ottenerli

Prestiti per stranieri in Italia, come fare per ottenerli
19 Feb 2016

Prestiti per stranieri in Italia

Uno dei nuovi prodotti Finanziari diventato anche in Italia come nel resto d’Europa una componente importante dell’offerta degli istituti di credito sono i prestiti per stranieri in Italia.
Oltre l’11% delle richieste è effettuato da cittadini stranieri che hanno ottenuto residenza in Italia, che spesso utilizzano le somme erogate per garantire un buon tenore di vita alla famiglia, l’istruzione dei più giovani e il sostentamento a coloro che si trovassero in condizioni di salute precarie.

Di seguito scopri come fare per ottenere prestiti per stranieri in Italia, ovvero quali sono i requisiti richiesti in Italia.

I requisiti necessari ad ottenere un prestito per stranieri in Italia non sono molto diversi dai requisiti per cittadini italiani che vogliono ottenere un prestito personale.
Il cittadino straniero deve dimostrare di avere una fonte di reddito continuativa, che spesso corrisponde ad avere un lavoro a lungo termine: colf/badanti, lavoratori dipendenti o autonomi,  che risiedano in Italia e svolgano un’attività lavorativa da almeno 12 mesi.
Qualora provengano da un Paese extracomunitario, che possiedano anche un regolare permesso di soggiorno.
Per cifre contenute, dopo le verifiche necessarie, i prestiti vengono erogati con rapidità.
Il finanziamento è erogato sotto forma di prestito personale.

Cerca il tuo prestito

Dopo aver calcolato con attenzione il numero di rate e il loro importo (tramite compilazione del form ed un colloquio con un nostro responsabile), possiamo scegliere le condizioni di rimborso. Con la giusta analisi e alcune condizioni di base già soddisfatte, possiamo ottenere prestiti per stranieri in maniera semplice e, nel caso di importi contenuti, veloce.

prestiti per stranieri in Italia

Ricordiamo che i residenti in Italia di nazionalità straniera, iscritti a un istituto universitario e post universitario, possono accedere a fondi ministeriali che erogano prestiti agevolati per studenti stranieri meritevoli ma con scarsi mezzi economici.

Possono accedere ai prestiti per stranieri in Italia colf/badanti, lavoratori dipendenti e autonomi che risiedano in Italia e svolgano un’attività lavorativa da almeno 12 mesi, presentando le garanzie economiche richieste.

Scopri il Preventivo di Prestito più adatto alle tue esigenze!


Commenti


    Fatal error: Allowed memory size of 268435456 bytes exhausted (tried to allocate 15915009 bytes) in /web/htdocs/www.preventividiprestito.com/home/wp-includes/comment-template.php on line 2107